Loading image
Destinazioni

Torino e Museo Egizio, nelle tombe dei Re

5 di 5 1 recensioni

PARTENZE Domenica 29 Settembre 2024

Informazioni Utili

  • Accompagnatore professionista
  • Autobus GT climatizzato
  • Biglietto prenotato
  • Guida professionista
  • Tour di interesse storico e artistico

Scegli i partecipanti e le date per la tua prenotazione:

---

Torino e Museo Egizio, nelle tombe dei Re

Senior 0
Adulti 0
Bambini 0
Neonati 0
80.00 €

Descrizione

Riscopriamo il fascino regale della prima capitale del Regno d’Italia, oggi dinamico centro economico e culturale.

Situata ai piedi delle Alpi, Torino sa regalare aspetti di notevole pregio artistico e culturale. Passeggiando per le vie del centro si possono scoprire i segni della storia di questa città che fu fondata al tempo dei Romani. Divenuta la prima capitale d’Italia, Torino conserva quelli che furono le residenze Reali, musei d’arte ed esposizioni di arte contemporanea, un ricco Museo Egizio e il simbolo della città, la Mole Antonelliana.

ll Museo Egizio è, come quello del Cairo, dedicato esclusivamente all’arte e alla cultura dell’Egitto antico. Molti studiosi di fama internazionale, a partire dal decifratore dei geroglifici egizi, Jean-François Champollion, che giunse a Torino nel 1824, si dedicano da allora allo studio delle sue collezioni, confermando così quanto scrisse Champollion: «La strada per Menfi e Tebe passa da Torino». E’ stato inserito dal quotidiano The Times nella classifica dei 50 migliori musei del mondo.

Il Museo Egizio (propriamente Museo delle Antichità Egizie) è costituito da un insieme di collezioni che si sono sovrapposte nel tempo, alle quali si devono aggiungere i ritrovamenti effettuati a seguito degli scavi condotti in Egitto dalla Missione Archeologica Italiana tra il 1900 e il 1935. In quell’epoca vigeva il criterio secondo cui i reperti archeologici erano ripartiti fra l’Egitto e le missioni archeologiche. Il criterio attuale prevede che i reperti rimangano all’Egitto.
 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Ritrovo alle località di partenza:
– Villa d’Alme’
– Bergamo
– Capriate
– Agrate
– Milano Cairoli

Ore 10:00 circa – Arrivo a Torino e incontro con la guida per la visita alla città
Ore 12:30 – Tempo a disposizione per il pranzo libero.
Ore 15:00 – Visita al Museo Egizio
Ore 17:00 – Rientro nelle località di partenza

IL PROGRAMMA POTREBBE ESSERE INVERTITO
ORARI VISITE GUIDATE SOGGETTI A RICONFERMA

Cosa è incluso

Note

Informazioni Utili:
- Orari e programmi soggetti a variazioni per necessità organizzative, traffico e/o meteo.
- L'agenzia viaggi non è responsabile per cancellazioni o cambiamenti di programma dovuti a cause di forza maggiore (chiusure totali o parziali di musei, monumenti o chiese, ritardi per traffico, scioperi, condizioni meteo sfavorevoli etc).
- In inverno alcuni tour potrebbero essere cancellati o modificati.
- Animali domestici accettati a bordo bus solo previa disponibilità con PRENOTAZIONE ANTICIPATA OBBLIGATORIA (richiesta da inviare [email protected]).
- Cani guida a bordo sempre accettati
- Orari e programma soggetti a riconferma
- Il viaggio verrà confermato al raggiungimento del 25° partecipante

GUARDAROBA MUSEO EGIZIO
Il guardaroba è gratuito per i seguenti oggetti che devono essere obbligatoriamente depositati:
-zaini (di qualsiasi dimensione)
-borse personali che superano la misura di 30 X 40 X 15 cm
-ombrelli non pieghevoli
Per il deposito facoltativo il guardaroba ha costi da € 1,00 a € 5,00 a seconda delle esigenze.
(Prezzi soggetti a riconferma)

Prima di partire

  • Presentarsi almeno 15 minuti prima della partenza
  • Il viaggio verrà confermato al raggiungimento del 25° partecipante

Recensioni

5 di 5 Basato su 1 recensioni Questa esperienza è giudicata: Eccezionale

Eccezionale (1)

Molto buona (0)

Accettabile (0)

Mediocre (0)

Scarsa (0)


- Jan, 22, 2023 -

Niccolò

Giornata intensissima in giro per Torino con una guida squisita! Due ore di camminata per il centro tra i vari palazzi e monumenti, concludendo la visita nel museo gratuito della RAI. Pausa pranzo libera e pomeriggio al Museo Egizio con una nuova guida preparatissima! La nostra accompagnatrice Giuliana ha gestito tutto nei migliori dei modi, dai clienti che non riuscivano a trovare l'ingresso in autostrada Capriate e che quindi ha fatto salire alla fermata successiva ad Agrate, fino ad aiutare una signora anziana con difficoltà nel camminare. Ringrazio anche l'autista Marco per la pazienza nel recuperare i due turisti ad Agrate. Viaggio consigliatissimo! P.s.: Preparatevi per camminare 10 km!

Scrivi una recensione