Loading image
Destinazioni

Umbria, frantoi aperti e sapori di olio

5 di 5 0 recensioni

PARTENZA Sabato 29 Ottobre 2022 - 3 giorni / 2 notti

Informazioni Utili

  • Accompagnatore professionista
  • Biglietto prenotato
  • Degustazione di vino
  • Guida professionista
  • Scenari mozzafiato
  • Soggiorno in hotel
  • Tour di interesse storico e artistico

Scegli i partecipanti e le date per la tua prenotazione:

---

Umbria, frantoi aperti e sapori di olio

Senior 0
Adulti 0
Bambini 0
Neonati 0
494.00 €

Descrizione

TOUR DI GRUPPO con accompagnatore

Trattamento di pensione completa – Visite guidate – Assicurazione medica/annullamento

1° GIORNO – BERGAMO / TORGIANO

Partenza dal luogo con direzione Torgiano (PG).
All’arrivo pranzo in ristorante con menu tipico.
Nel pomeriggio incontro con la guida per la visita di Torgiano. Il tour prevede la visita della città, partendo dai Musei del vino e dell’olio, passando poi alle bellezze architettoniche del borgo con il Palazzo nobile Graziani Baglioni, la fornace di ceramica del XVI sec e le botteghe artigiane tra le quali l’unica in Umbria impegnata nella lavorazione dei metalli preziosi che ripropone la tecnica etrusca della granulazione.
Trasferimento in hotel della zona. Cena e pernottamento.

2° GIORNO – BEVAGNA / SPELLO

Prima colazione in hotel. Partenza per Bevagna per la visita guidata del borgo.
Durante la visita sarà organizzata una visita presso una BOTTEGA MEDIEVALE: La Cartiera: luogo di produzione della “carta bambagina”, realizzata con polpa derivata dagli stracci.
Al termine trasferimento presso un’azienda vinicola per un pranzo tipico tra le botti con menu composto da: Antipasto misto con bruschetta, salumi e formaggi; Primo piatto zuppa di lenticchie; Secondo piatto Porchetta con contorno di insalata; Dolcetti della casa; 4 Vini dell’Azienda e Acqua (Bianco Grechetto DOC, Rosso di Montefalco DOC, Sagrantino di Montefalco DOCG, Sagrantino passito DOCG).
Nel pomeriggio visita guidata di Spello. Fra le città della zona è quella che sicuramente annovera il maggior numero di testimonianze di epoca romana. Salendo verso l’alto si raggiunge la chiesa costruita fra il XII e il XIII secolo di Santa Maria Maggiore che ha al suo interno il più grande tesoro della cittá: la splendida Cappella Baglioni.
Rientro in hotel. Cena con lotteria gastronomica. Pernottamento.

3° GIORNO – MONTEFALCO

Prima colazione in hotel e check-out.
Partenza per Montefalco. Cittadina celebre per il famoso vino Sagrantino prodotto nelle campagne circostanti e per gli affreschi delle sue chiese e dei chiostri che lo rendono un punto di riferimento della pittura umbra e tappa importante nel turismo religioso.
A seguire visita di un frantoio e degustazione di olio e bruschetta.
Pranzo in ristorante tipico del luogo.
Nel pomeriggio partenza per il rientro ai punti di partenza.

Organizzazione Tecnica: Borgoviaggi di Unet Viaggi srl.

Cosa è incluso

Note

INFORMAZIONI UTILI:

DOCUMENTI
Carta d’identità o passaporto in corso di validità
Mascherina FFP2 obbligatoria

L’ordine delle visite potrà subire variazioni in base alle aperture/ chiusure di musei e siti.

Prima di partire

  • Presentarsi 15 minuti prima
  • Obbligatoria mascherina FFP2

Recensioni

5 di 5 Basato su 0 recensioni

Eccezionale (0)

Molto buona (0)

Accettabile (0)

Mediocre (0)

Scarsa (0)


Scrivi una recensione